,

Biogentleaf Shampoo Chelante Low Poo

12.66

Con acido fitico ed estratti purificanti.

Ingredienti: Aqua, Disodium Cocoamphodiacetate, Cocamidopropyl Betaine, Sodium Lauroyl Sarcosinate, Oryza Sativa Extract*,
Phytic Acid, Lactobacillus/Papaya Fruit Ferment Extract, Carica Papaya (Papaya) Seed Oil, Ananas Sativus Extract*, Zingiber officinale Root Extract*, Lactobacillus/Acerola Cherry Ferment, Leuconostoc/Radish Root Ferment Filtrate, Coriandrum Sativum Extract, Trigonella Foenum Graecum Extract, Sodium Hyaluronate, Rosmarinus Officinalis Leaf Oil, Melaleuca Leucadendron Cajeput Oil, Saccharomyces Ferment Lysate Filtrate, Inulin, Citric Acid, Xanthan Gum, Glycerin, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Parfum**, Solanum Tuberosum Extract, Maltodextrin, Limonene, Linalool, Geraniol.
*da Agricoltura Biologica – ** conforme al disciplinare AIAB

Attivi Funzionali: Acido Fitico (chelante), Coriandolo, Fieno Greco, Ananas bio, Zenzero Bio, Biofermentato di Acerola, Biofermentato di Papaya, Biofermentato di Riso bio, Patata Viola, Acido Jaluronico, Inulina

Formato da 200 ml

PH 5,5

Pao 12 mesi

Disponibilità: 4 disponibili

Categorie: ,

Utile ovunque ci sia acqua dura, calcarea, e quando vediamo i capelli opachi e con poca tenuta. Rimuove cloro, metalli e sostanze
inquinanti, accumuli di cosmetici, anche sostanze filmogene come i siliconi, sebo in eccesso, e qualsiasi impurità. Ricco di attivi
funzionali, purificanti e rigeneranti, deterge in profondità senza seccare i capelli ed il cuoio capelluto. Un vero trattamento che libera i
follicoli, e rende i capelli più recettivi ai trattamenti successivi, che siano maschere o prodotti di styling. Perfetto in combo con le
maschere della linea Detox, va utilizzato una volta a settimana. Ideale dopo la piscina e prima delle colorazioni, vegetali e non solo.

COME SI USA:
Applica lo SHAMPOO CHELANTE sulla cute e massaggia gentilmente.
Se il cuoio capelluto presenta una condizione problematica, o molto build-up, ripeti il passaggio, se invece non hai disarmonie, un solo
lavaggio è sufficiente. Lo shampoo chelante si usa una volta a settimana, soprattutto se hai l’acqua dura, e ogni volta che vai in piscina per eliminare il cloro (ma se vai tutti i giorni è meglio se fai dei cowash in alternanza, perchè non è mai consigliabile lavarli ogni giorno). Questo shampoonon interagisce con le colorazioni – vegetali o no – dei capelli.
La combo perfetta è con le maschere della stessa linea, e – solo per l’uso professionale – con la DETOX LOTION.
Si abbina con tutti i prodotti delle linee Bio Gentleaf ed è perfetto per qualsiasi tipo di capello.

Marchio

Torna in alto